Abilitazione all’attività di commercio e somministrazione di alimenti e bevande

DENOMINAZIONE PROGETTO Abilitazione all’attività di commercio e somministrazione di alimenti e bevande
BREVE DESCRIZIONE PROGETTO Il corso abilita all’attività di vendita di prodotti alimentari e bevande e alla attività di pubblico esercizio come disciplinato dalla L. 287/91 e dal D.Lgs. 114/98 e dall’art. 71 comma 6 lettera a) del D.Lgs. 59/2010 e propedeutico alla iscrizione nel registro imprese e nel REA . Consente di acquisire le competenze necessarie per aprire e gestire, in maniera autonoma, un’attività lavorativa nel settore alimentare (bar, ristorante, pizzeria, ecc.).
ATTESTAZIONE IN ESITO Attestato di “Frequenza con profitto”, valido per l’accesso all’attività di Commercio e Somministrazione di alimenti e bevande di cui all’art. 71, c. 6, lett. a), del D.Lgs. n. 59/2010.
DURATA PRESUNTA DELLA SINGOLA EDIZIONE CONCORSUALE 2 mesi
PREZZO  € 450,00
DURATA (ORE) 120
DURATA STAGE (ORE) 0
DURATA AULA E LABORATORIO (ORE) 120
REQUISITI DI INGRESSO DEI PARTECIPANTI 1. Principali requisiti: a) diciotto anni ovvero età inferiore purché in possesso dei titoli attestanti l’assolvimento dell’obbligo di istruzione o in subordine il proscioglimento dell’obbligo di istruzione previo accertamento del possesso delle competenze connesse all’obbligo di istruzione, fatto salvo quanto disposto alla voce “Gestione dei crediti formativi”. 2. Per tutti i cittadini stranieri è, inoltre, indispensabile la conoscenza della lingua italiana, orale e scritta, al fine di partecipare attivamente al percorso formativo. Tale conoscenza deve essere verificata attraverso un test di ingresso. In alternativa, l’obbligo si può considerare assolto in caso di presentazione, da parte del cittadino, di certificazione riconosciuta a livello nazionale e internazionale. Sia per il test, sia per la certificazione, il livello minimo di uscita deve essere il B1, secondo gli standard definiti nel “Common European Framework of Reference for Languages – CEFR” (“Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue – QCER”) del Consiglio d’Europa. Tutta la documentazione va conservata agli atti da parte del soggetto erogatore. Tutti i requisiti devono essere posseduti e documentati dal corsista al soggetto erogatore entro l’inizio delle attività. Non è ammessa alcuna deroga.
CRITERI E MODALITÀ DI SELEZIONE DEI PARTECIPANTI La selezione consiste nella verifica del possesso dei requisiti di ingresso: a) Verifica dei titoli attestanti l’ identità e assolvimento dell’obbligo di istruzione o in subordine il proscioglimento dell’obbligo di istruzione previo accertamento del possesso delle competenze connesse all’obbligo di istruzione. b) (per i soli cittadini stranieri) Test di ingresso sulla conoscenza della lingua italiana, orale e scritta, a livello B1. In alternativa, analisi dei titoli di certificazione riconosciuta a livello nazionale e internazionale. Nel caso in cui le richieste superassero il numero dei posti disponibili varrà la data di iscrizione in ordine cronologico.
ATTREZZATURE STRUMENTI E MATERIALI DIDATTICI L’intera UF 1 e la parte teorica dell’UF 2 del percorso verranno realizzate in un’aula attrezzata, disponibile presso la sede accreditata. Il laboratorio di pratica dell’UF 2 verrà realizzato presso una struttura di somministrazione e commercio di prodotti alimentari e bevande. In questa struttura saranno disponibili: attrezzature per la conservazione dei prodotti (frigoriferi, armadi frigoriferi, ecc.); mobili e arredi per la presentazione dei prodotti; una notevole varietà di prodotti alimentari freschi e confezionati e bevande da preparare e da esporre per la vendita; attrezzature per la preparazione di prodotti alimentari e bevande (macchina per il caffè, spremiagrumi, centrifuga, abbattitore di temperatura, forni e strumenti di cottura di varie tipologie, ecc.); materiali per il confezionamento e la presentazione dei prodotti; dispositivi per la garanzia dell’igiene della merce (guanti, mascherine, cuffie). Agli allievi verrà rilasciata una dispensa articolata sulle varie UF contenente anche test ed esercitazioni.